Hotel Pavaresia Vlore

Address: L. Paversia, Rr. Kosova (Prane Portit Vlore)    Reservation Line: 00355 33430940                   

Escursioni giornaliere

40060360Il castello di Kanina è ‘stato costruito su un vecchio centro residenziale illiro , del III secolo aC. Questa fortezza ha una superficie di 3.625 ettari. Fu ricostruita da Giustiniano nel V secolo dC .Questo castello viene citato anche da Anna Comnena la quale parla in contesti di guerra contro i normanni.Si parla di suo padre, l’imperatore Alessio I di Bisanzio contro l’esercito dei Normanni.


31150300Museo Nazionale dell’IndipendenzaE’ situato nell’edificio che ha ospitato il primo Governo albanese formato nel 1913. L’edificio a due piani, conservato meravigliosamente, è stato dichiarato monumento culturale. Il Museo è composto da otto sezioni arredate con mobili originali del secolo XIX. Sono stati esposti vari documenti e libri, opere d’arte del periodo dell’Indipendenza albanese. L’ambiente più importante del Museo è l’ufficio del Primo Ministro albanese, Ismail Qemali, e la sala delle riunioni del primo Governo albanese. Esso riflette il combattimento degli albanesi per la libertà e l’indipendenza, gli eventi che portarono al sollevamento della bandiera il 28 Novembre 1912, quando l’Albania venne proclamata uno stato indipendente.


llogara1Parco di Llogara. Circa 40 km a sud-est di Valona, questo parco è dove l’Adriatico diventa il Mar Ionio. Nei pressi del Passo Llogara, un certo numero di alberi molto interessanti forme a causa del vento le correnti possono essere osservati. Chiedere “Pisha Flamur” (Pine della bandiera). Dal Passo Llogara, i visitatori possono vedere il mare Ionio, le pendici forte di Vetëtima (Lightning), di montagna e una buona parte della “Riviera albanese”. E ‘un luogo ideale per gli sport dell’aria, nonché uno splendido clima a causa della combinazione di montagna e l’aria del mare.


Haxhi-AliLa grotta di Haxhi Ali o come è diversamente chiamato grotta illiriche. Ha la forma di una cupola con una lunghezza di 30 m, altezza massima 18 m, larghezza 12 m e con una profondita di 10m. Dal fondo della grotta derivano acque dolci. Si dice che un combattente e marino eccezionale di nome Haxhi Ali è sfuggito con il suo figlio in questa grotta. Il popolo Albanese ha dedicato una canzone a questo marino famoso , e oggi le navi che passano vicino alla grotta suonano la sirena in suo onore. In questa grotta hanno trovato molti oggetti archeologici che dimostrano che questa grotta è stata utilizzata dai passanti e dai commercianti in an tichità.


gramaIl Golfo di Gramata ( o come è diversamente chiamato dagli abitanti,Golfo di Grama) si trova sulla pendenza occidentale della penisola di Karaburun. In una zona disabitata dove ci si arriva più facilmente dal mare ( arrivarci per via terrena è molto difficile a causa del territorio montuoso e la riduzione della strada)si trova una piccola spiaggia naturale ampia 50 m.Nell’antichità dal VI sec d.c le grandi rocce che si trovano in questo Golfo sono state necessarie per la sicurezza nella costruzione delle città. In queste forti mura si trovano scritte dei marinai i quali ringraziano il dio Poseidone. Si trovano nomi anche di altri dei e grandi personalità,tra i quali il nome del re iliro Gent. Oggi ha un valore unico per il mar Mediterraneo. In questa zona si trova anche la grotta di Grama,le mura forti della quale contengono disegni e scritte la maggior parte delle quali si riferiscono alla grande ospitalità degli abitanti